DOLCI E DESSERT 

INGREDIENTI

• 250g di latte
• 100g di farina
• 50g di uova
• 30g di burro
• 15g di zucchero semolato
• 2g di sale
• 4/5 mandarini
• q.b. di burro
• q.b. di sale
• q.b. di Gran Marnier


PREPARAZIONE

Mettere l’uovo in una terrina e sbatterlo con la frusta. Sciogliere il burro al micro onde.
Unire all’uovo lo zucchero, il sale e un poco di latte. Aggiungere parte del burro fuso e mescolare con la frusta. Mescolare parte della farina setacciata con una frusta. Quando sarà ben amalgamato unire l’altra parte del burro e ancora una parte del latte. Versare la farina rimasta setacciata e infine l’ultima parte del latte e amalgamare bene. Lasciare riposare il composto in frigo.
Ungere la padella con del burro usando uno scottex. Farla scaldare bene e con un mestolo distribuire il composto uniformante nella padella piegandola sui lati. Aspettare che il composto si gonfi, quindi girarlo e far ben dorare la crepes.
Per le crepes suzette sciogliere in una padella una noce di burro, aggiungere un cucchiaio di zucchero e quando sarà ben sciolto aggiungere succo di mandarino e Gran Marnier. Amalgamare il tutto e metterci la crepes, facendogli assorbire il succo.
Piegare in 4 parti e servire spargendo sulla superficie lo sciroppo. Eventualmente guarnire il piatto con alcuni spicchi di mandarino sbucciati a vivo.

 

Roberto Mandolesi

News Letter

Iscriviti alla nostra news letter e ricevi in presa diretta le nostre ultime novità


Ricevi HTML?

Grazie e Buona Vita

Login form

Due mondi

Quando due mondi si incontrano è un momento di festa ma se i due mondi si confondono diventa solo confusione e caos e la gioia finisce perché non si sa più chi si è. Apriti agli altri senza perdere mai la tua bellezza.

Dr.ssa Cristina Franchino


Solitudine

Si è più felici in solitudine che in compagnia. Non deriverà forse dal fatto che in solitudine si pensa alle cose e che in compagnia si è costretti a pensare alle persone?

Nicolas Chamfort


Rivelazione

L'amore è sempre rivelazione della libertà dell'Altro

Octavio Paz


Le cose che cambiano

Coloro che dicono che il mondo andrà sempre così come è andato finora…contribuiscono a far sì che l’oggetto della loro predizione si avveri
 
Immanuel Kant


I campioni

I campioni non si costruiscono in palestra. Si costruiscono dall'interno, partendo da qualcosa che hanno nel profondo: un desiderio, un sogno, una visione. Devono avere l'abilità e la volontà. Ma la volontà deve essere più forte dell'abilità.

Muhammad Ali
 


Informativa sui Cookie

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.