Lo stimolo ad urinare i gravidanza può comparire dai primi mesi e questo perché l’organismo produce un maggior quantitativo di progesterone. Questo ormone serve per tutto il decorso della gravidanza, agendo anche sulla muscolatura della vescica.

In questo caso ad esempio, contribuisce a far perdere tono ed elasticità alla vescica. Ecco che è sufficiente che si accumuli un po’ di urina perché si avverta subito lo stimolo a fare la pipì.

Oltre a questo con l’aumento graduale di peso e del volume dell’utero durante la gravidanza, si crea una maggiore compressione sulla vescica da indurre a fare la pipì.

Non c’è da preoccuparsi se viene da andare spesso in bagno, soprattutto dopo il settimo mesi. È normale e fisiologico. A questo punto evitate di ridurre il quantitativo di liquido che ingerite, nella speranza di andare meno in bagno. Tanto lo stimolo ci sarà comunque. Al contrario cercate di bere almeno un litro e mezzo due di acqua. In questo modo svuotate completamente la vescica evitando la formazione di ristagni che facilitano la proliferazione di infiammazioni nella vescica.

22 gennaio 2007

 

Dottoressa CAMILLI Barbara

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline