PANE TORTE RUSTICHE E SFORMATI 

INGREDIENTI
Per la pasta strudel
• 150g di farina
• 40g di olio evo
• 1 uovo
• pizzico di sale
• q.b. di acqua tiepida

Per il ripieno
• q.b. di burro fuso
• 300g di cavolo
• 300g di patate
• 2 spicchi di aglio
• 2 cucchiai di olio
• q.b. di erba cipollina
• 2 foglie di alloro
• q.b. di sale e pepe

Per la salsa
• 200g di taleggio
• q.b. di latte
• q.b. di pepe bianco

PREPARAZIONE
Preparare la pasta strudel mettendo in una terrina la farina, quindi aggiungere l’uovo e amalgamarlo (si formeranno delle briciole non essendoci sufficiente liquido). Quindi aggiungere l’olio e il pizzico di sale.
Una volta amalgamati gli ingredienti iniziare ad aggiungere poco alla volta l’acqua tiepida fino a quando non verrà assorbita tutta la farina (nel caso aveste aggiunto troppa acqua, unire altra farina).
Togliere il composto dalla terrina e lavorare l’impasto con un poco di farina su un tavola di legno fino a quando non risulterà compatto e ben elastico. Coprite l’impasto  con la pentola con la quale è stata fatta intiepidire l’acqua.
Mettere in una padella olio e alloro e, una volta caldo far cuocere le patate sbucciate e fatte a tocchetti. Lasciarle ben croccanti.
In un’altra pentola mettere l’olio, l’aglio e far cuocere il cavolo  fatto a pezzetti e sfumare con un goccio di vino bianco. Mantenere sul fuoco fino a quando il cavolo non sarà ben asciugato.
Unire il broccolo  alle patate e condire con olio, sale e un pizzico di pepe bianco (se piace può essere aggiunto del prosciutto cotto tagliato spesso e fatto a dadini o dello speck e 25g di pinoli).
Stendere molto sottilmente la pasta strudel e spennellare il bordo con del burro fuso.
Mettere il ripieno tiepido sulla pasta cospargendolo con un poco di pan grattato. Avvolgere bene lo strudel e chiudere i bordi. Spennellare bene la superficie con del burro fuso.
Mettere in forno a 180° per 25/30 minuti (farlo intiepidire prima di tagliarlo).
Tagliare il taleggio a pezzetti e immergerlo nel latte almeno 2 ore prima.
Mettere in una pentola e farlo sciogliere a bagnomaria.
Mettere la salsa a specchio su un piatto e posizionare due fette di strudel tagliate in diagonale. Cospargere con erba cipollina.

 

Roberto Mandolesi

News Letter

Iscriviti alla nostra news letter e ricevi in presa diretta le nostre ultime novità


Ricevi HTML?

Grazie e Buona Vita

Login form

Anima e corpo

L'anima e' eterna e quello che non fa oggi lo potra' fare domani. Il corpo passa presto e quello che non fa oggi non potra' farlo mai piu'.

Anonimo


Una realtà

...Perchè una realtà non ci fu data e non c'è; ma dobbiamo farcela noi, se vogliamo essere; e non sarà mai una per sempre, ma di continuo e infinitamente mutabile...

Luigi Pirandello


Solitudine

Si è più felici in solitudine che in compagnia. Non deriverà forse dal fatto che in solitudine si pensa alle cose e che in compagnia si è costretti a pensare alle persone?

Nicolas Chamfort


Nuove idee

Se queste idee non vi piacciono non importa: ne ho altre

Marshall McLuhan
 


Cadere

Non è forte colui che non cade mai, ma colui che cadendo si rialza.

Johann Wolfgang von Goethe
 


Informativa sui Cookie

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.